Pistoia Casa Futura : Un bilancio sicuramente positivo che ha conquistato la curiosità di professionisti, appassionati del settore e privati cittadini

Pistoia Casa Futura : Un bilancio sicuramente positivo che ha conquistato la curiosità di professionisti, appassionati del settore e privati cittadini

Si è conclusa domenica 14 maggio la prima edizione di PISTOIACASAFUTURA, la fiera sulla riqualificazione sismica e termica nell’edilizia annessa al calendario di Pistoia Capitale della Cultura Italiana 2017. Un bilancio sicuramente positivo che ha conquistato la curiosità di professionisti, appassionati del settore, privati cittadini grandi e piccini.

La fiera si è articolata in due percorsi: un percorso dimostrativo, che ha contato tanti ingressi, e l’area dedicata agli stand e ai convegni. Tanti sono stati i temi affrontati durante i convegni previsti per la tre giorni. Tre i focus sui quali si fondavano: FOCUS ENERGIA, FOCUS FORMAZIONE, FOCUS SISMICA. Aperte le porte della fiera la mattina del venerdi 12 maggio scorso, con l’evento inaugurale al quale hanno preso parte le Istituzioni, si sono poi chiuse domenica sera oltre l’orario previsto perché i curiosi e le persone interessate continuavano ad entrare.

I numeri di accessi sono fortemente confortanti non tanto per quantità ma quanto per interesse mostrato. Un dato che fa pensare soltanto ad un successo, visto che la manifestazione era alla sua prima edizione e tratta di un tema settorializzato. Gli sponsors che hanno partecipato sono rimasti entusiasti. I nostri uffici hanno ricevuto ringraziamenti nella mattinata di lunedì. E’ anche questo un dato positivo che ci fa pensare ad un ulteriore successo, perché non abbiamo deluso coloro che hanno creduto in noi fin dall’inizio. Emozionante è stata la simulazione di recupero di persona gravemente ferita a seguito di caduta da ponteggio, a cura dei Vigili del Fuoco avvenuta domenica mattina in collaborazione con Croce Verde. Una vera prova del nobile lavoro che svolgono ogni giorni i Vigili del Fuoco e la Croce Verde per salvare vite umane.

Possiamo dunque dire che l’obiettivo di PISTOIACASAFUTURA posto fin dall’inizio è stato raggiunto con successo: Non c’è sviluppo senza cultura. E’ questo il nostro slogan. Abbiamo così voluto fornire cultura per promuovere lo sviluppo per una vita più sicura e, perché no, più confortevole. Ringraziamo ancora una volta gli sponsor che hanno partecipato, tutti i relatori che hanno fornito la loro conoscenza al servizio dei cittadini e soprattutto tutti coloro che per curiosità o per interesse sono venuti a trovarci. Ringraziamo tutte le Istituzioni che hanno partecipato in modo diretto ed indiretto tutte nessuna esclusa. Ringraziamo anche il Collegio dei Geometri della Provincia di Pistoia e tutto lo staff che si è adoperato nell’evento.

Per info o materiale informativo scrivere a info@pistoiacasafutura.it

Contatti